Dictionary of New Zealand Sign Language Now Available Online

New Zealand’s third official language has become more accessible with the launch of the Online Multimedia Dictionary of New Zealand Sign Language.

Victoria University’s Deaf Studies Research Unit, which produced the first dictionary of New Zealand Sign Language (NZSL) in 1997, has created an online dictionary with about 4,000 NZSL signs, accompanied by line drawings and video clips to show how to produce each sign and how the signs are used in context.
The dictionary, launched by Victoria University, is a resource for deaf people, their families, professionals, learners and teachers of NZSL. It will be available as a reference tool to a wide range of people in New Zealand and overseas.

Find more information about New Zealand Sign Language on Wikipedia.

Source : press release by Victoria University of Wellington

Novità! Lingo 4.0 in italiano

Lingo 4.0, sistema di gestione della terminologia, è ora disponibile anche in italiano. Lingo 4.0 è un programma studiato per andare incontro alle esigenze di chi deve creare e mantenere aggiornati banche dati terminologiche specifiche, dizionari e glossari monolingui o multilingui. Può essere usato con ogni tipo di software di trattamento testi in ambiente Windows. Per maggiori informazioni e per scaricare la versione di valutazione, cliccate qui.

La versione italiana è stata localizzata da Alessandra Bottazzin. Alessandra, laureata in Mediazione Linguistica e Culturale presso l’Università degli Studi di Padova con il massimo dei voti, frequenta il Master in Localizzazione presso l’Agenzia formativa tuttoEUROPA di Torino e sta per specializzarsi in traduzione tecnica da e verso l’inglese. La localizzazione di Lingo 4.0 è il frutto del periodo di stage di fine percorso formativo svolto con precisione, accuratezza e puntualità presso lexicool.com.